È da un po’ di tempo che penso di mettere ordine ai miei appunti di elettronica e approfittarne per fare un sano ripasso. Non avendo a che fare tutti i giorni con questi argomenti è più facile perderseli per strada che trovarli. Devo poi proseguire da dove tempo fa avevo lasciato.

Come saranno organizzati i miei appunti

Vorrei scrivere un unico post per ogni argomento, ma su tre livelli di approfondimento.  Ogni livello è arrangiato in modo arbitrario e personale, quindi è evidente come, per un ingegnere elettronico, il mio livello “avanzato” possa sembrare molto basilare. Dunque vedeteli solo come appunti scritti fin dove posso arrivare io.

Livello Base

Beh, qui immagino di approcciare l’argomento per la prima volta quindi mi tengo lontano dalla matematica e dalla fisica per quanto possibile, occupandomi di più dell’aspetto sperimentale e pratico. Se avete mai letto dell’elettronica come di recipienti pieni d’acqua e tubi strozzati, sarà questo il livello.

L’idea è quella di cominciare con esempi pratici molto basilari ed esperimenti divertenti per poi scendere (o salire) al livello successivo. Diciamo che questa sezione potrebbe leggerla e godersela un bambino di 12 anni o un maker della domenica. 🙂

Livello Intermedio

Prendendo la cosa più seriamente avremo bisogno di maneggiare almeno un po’ di matematica. Questo è il livello di un corso di elettronica per le scuole superiori e offrirà anche delle solide basi per proseguire.

Livello Avanzato

Per me il livello avanzato è quello di un corso universitario, quindi sarà in questa parte che mi dedicherò ad utilizzare materiale didattico universitario. Ovviamente non si scapperà dalla matematica e da un pochino di fisica perché una è il linguaggio, l’altra la fonte di quello che ci interessa.

Approfondimenti e Appendici

Ad ogni “appunto” seguiranno degli approfondimenti nel campo della fisica, ma sono molto limitato in questo e non aspettatevi grandi trattati. Sono sicuro però che internet ci fornirà utile materiale per affrontare la cosa.

Le appendici invece sono dedicate a quelle informazioni utili “on the go” e alle conoscenze di base che magari uno può aver perso di vista. Spesso richiami di matematica per gli strumenti usati. Non mancheranno anche una serie di risorse web, come video e progetti, per sperimentare le cose descritte.

Risorse e fonti

Per ogni livello cercherò di riportare le fonti e le risorse usate nella stesura, di sicuro includerò parecchi video perché sul web molte persone più qualificate di me hanno già affrontato questi argomenti. Alcuni video/articoli saranno ovviamente in inglese e non mi metterò certo a tradurli.

Cercherò di limitare l’uso di fonti in inglese ma siamo sinceri, se non siete in grado di comprendere questa lingua, vi divertirete molto poco in elettronica. Vi consiglio tantissimo di provvedere.

Elenco delle risorse usate di solito

Mi pare opportuno fare una panoramica delle risorse che andrò ad utilizzare per scrivere questi appunti, se comprarle o meno resta a voi, di seguito trovate link utili a reperirli (NO, non prendo alcuna percentuale sui vostri acquisti 🙂 ).

Nota: cercherò di aggiornare questa lista se inserisco fonti ricorrenti nel giro, ma vi consiglio di tenere presente l’immancabile bibliografia alla fine di ogni post.

Risorse per il Livello Base:

Risorse per il Livello Intermedio

Risorse per il Livello Avanzato

Approfondimenti e appendici

Importante disclaimer

Io non sono un ingegnere, non ho studiato elettronica in un’università ma ho leggiucchiato roba solo per diletto. Questo progetto non vuole e non può ritenersi una fonte autorevole in materia, il massimo che posso fare è chiedere a qualche amico in gamba di rivedere quello che scriverò e segnalarmi gli errori.

Se anche tu trovi degli errori, per favore lasciami un commento in modo che io possa correggere. Grazie.