Una belgian ale molto particolare. Il mastro birraio Bert Van Hecke  del birrificio Triporteur ci tiene a specificare una cosa: loro tostano i cereali in casa e questa è la peculiarità più importante della loro firma.

Com’era per me

La birra che ho bevuto io venerdì era una Heaven, generosamente luppolata e fresca. L’ho apprezzata davvero molto!

Nel bicchiere si presenta dorata e di certo non limpida, la schiuma persistente ma non mi è sembrata troppo compatta. Chiaramente il sapore del luppolo sprigiona tutto il suo talento una volta che il sorso è stato buttato giù.

I luppoli usati sono:

Early hop: East Kent Golding, Styrian Golding.

Late hop: East Kent Golding, Styrian Golding, Cascade.

Dry hop: Cascade, Styrian Golding.

Com’è per gli altri

Vediamo che dice la plebe 🙂 :

Su Untappd ha un rating di 3.58/5.

Su RateBeer ha un rating di 3.38/5.

Su Beeradvocate ha un rating di 3.84/5.

Beh, fa la sua bella figura dai!

Una curiosità è che questo birrificio ha prodotto addirittura una birra al sapore di pasta al pomodoro… Mi piacerebbe provarla.