Sempre con gli amici di GDR Unplugged ci siamo ritrovati per giocare a Non cedere al sonno approfittando dell’assenza di Gabriele.

Il caro maestro di cerimonie di The Sprawl ha preferito gozzovigliare in giro per questa volta e Marco Andreetto ha prontamente proposto un gioco alternativo da fare quando lui manca.

Il cartellone del master, le monetine, i dadi speciali e tutte queste cose passano a Simone Spiegel che ha organizzato per noi una giocata memorabile.

Io interpreto un personaggio latino americano che vive negli USA e sta attraversando un dramma che manco il miglior David Cage! Marco fa un ragazzo nerd che non se la passa benissimo tra suicidi e dipendenze dai farmaci.

Nota di servizio

Non parlo spagnolo da circa 12 anni, dunque potrei aver fatto diversi errori interpretando il mio personaggi ispanico, tuttavia era troppo divertente per rinunciare a questo aspetto!

Ringraziamenti:

Grazie ancora Marco, e a Simone!

Maggiori info sul gioco di ruolo fatto bene: http://www.gdrunplugged.it