Ne avevo già scritto del fatto che mi piacerebbe diventare radioamatore e che avevo iniziato a seguire il corso dell’ARI di Latina, caricato su YouTube. Purtroppo le lezioni di questo simpatico docente non sono state registrate bene, ne mancano pezzi ed alcune mancano proprio integralmente. Per questa e altre ragioni, trascurai l’hobby.

Ora, va precisato che le lezioni non sono probabilmente necessarie per uno che si dedica un poco ad un buon libro di testo, però io le ritengo un modo più divertente di fruire la cosa.

La sezione ARI alla quale appartengo non mi da la certezza di tenere i corsi quest’anno (pochi iscritti!) dunque mi sono messo a cercare online ed è spuntato questo gentilissimo signore che si è preso la briga di registrare le sue lezioni e metterle a disposizione delle persone gratuitamente.

Quindi credo che seguirò tutto il suo percorso formativo per fare l’esame a giugno. Sono interessato soprattutto alla parte “burocrazia radio”, di codici, nominativi e ponti non so nulla.

Tornerò a scrivere dell’argomento più in là, per il momento il corso è tutto un ripasso piuttosto generico di elettronica.