Periodi difficili richiedono un equipaggiamento all’altezza! Ecco come ho trasformato un G-Shock nel perfetto orologio anti-zombie.

Probabilmente avrei anche potuto cambiare il cinturino con quello in paracord o simile ma li ritengo più scomodi di questi in silicone. Certo che usando il paracord da sopravvivenza sarebbe stato non poco figo 🙂

Beh non è detto che le modifiche siano finite qui. Potrei farne una versione estrema per il camping con acciarino, fischietto e paracord… Umhhh quasi qausi…